Come faccio a configurare la zona dns dei domini registrati presso altri Registrar per usare l’hosting FlameNetworks?

Come faccio a configurare la zona dns dei domini registrati presso altri Registrar per usare l’hosting FlameNetworks?

Per i domini che sono registrati presso altri Registrar/Provider, di seguito riportiamo un esempio di zona DNS per poter utilizzare i nostri servizi di Web Hosting:

dominio.ext.          IN MX 10 mail.dominio.ext.
dominio.ext.          IN A indirizzo IP
mail.dominio.ext.     IN A indirizzo IP
webmail.dominio.ext.  IN A indirizzo IP
www.dominio.ext.      CNAME dominio.ext.
ftp.dominio.ext.      CNAME dominio.ext.

I record NS già configurati non devono essere modificati, ovvero devono essere utilizzati i Nameservers del Provider presso cui è registrato il dominio.

Ricordiamo che, per ovvie ragioni, solo per i domini registrati e gestiti da FlameNetworks è possibile utilizzare la nostra infrastruttura DNS.

Per quei clienti che intendono amministrare il proprio dominio presso un altro fornitore ma vogliono comunque utilizzare i nostri servizi di Web Hosting, è necessario che le modifiche DNS vengano apportate tramite gli strumenti messi a disposizione dal Registrar/Provider di competenza.
FlameNetworks non fornisce alcun supporto nell’utilizzo di strumenti di altri Provider ed in relazione a tali configurazioni DNS.

Per i domini che sono registrati presso altri Registrar/Provider, di seguito riportiamo un esempio di zona DNS per poter utilizzare i nostri servizi di Web Hosting:

dominio.ext.          IN MX 10 mail.dominio.ext.
dominio.ext.          IN A indirizzo IP
mail.dominio.ext.     IN A indirizzo IP
webmail.dominio.ext.  IN A indirizzo IP
www.dominio.ext.      CNAME dominio.ext.
ftp.dominio.ext.      CNAME dominio.ext.
I record NS già configurati non devono essere modificati, ovvero devono essere utilizzati i Nameservers del Provider presso cui è registrato il dominio. Ricordiamo che, per ovvie ragioni, solo per i domini registrati e gestiti da FlameNetworks è possibile utilizzare la nostra infrastruttura DNS. Per quei clienti che intendono amministrare il proprio dominio presso un altro fornitore ma vogliono comunque utilizzare i nostri servizi di Web Hosting, è necessario che le modifiche DNS vengano apportate tramite gli strumenti messi a disposizione dal Registrar/Provider di competenza. FlameNetworks non fornisce alcun supporto nell’utilizzo di strumenti di altri Provider ed in relazione a tali configurazioni DNS.